Segui le attività

dei nostri eletti

al parlamento alle elezioni

di domenica 4 marzo 2018

 
alla Camera dei Deputati
FLAVIO GASTALDI
 
al Senato della Repubblica
GIORGIO BERGESIO
 
#RivoluzioneDelBuonSenso
#SalviniPremier
 
 

 

 

 

 

 

Segreteria

Ora o mai più - Milano 24 febbraio 2018 ore 15.00

AddThis Social Bookmark Button

 

Presentazione “Comitato Piemonte Autonomo” e pranzo di Natale

AddThis Social Bookmark Button

È stato presentato a Fossano questa mattina, sabato 16 dicembre, il Comitato Piemonte Indipendente che, come confermato dal Segretario Provinciale Giorgio Maria Bergesio, è stato “fortemente voluto dalla segreteria nazionale”.

Il Comitato nasce in seno alla Lega Nord piemontese per portare avanti l’indipendenza economica del Piemonte dallo stato centrale, come già richiesto da Lombardia e Veneto con i referendum dei mesi scorsi.

A presentare ad attivisti e sostenitori la proposta del Comitato c’era il segretario provinciale Lega Nord Giorgio Maria Bergesio, il segretario regionale Riccardo Molinari ed esponenti di spicco della Lega cuneese come Flavio Gastaldi, Paolo Demarchi Simone Mauro.

Punto focale del Comitato Piemonte Indipendente è la ritorno al territorio piemontese del residuo fiscale che ogni anno “costa” al Piemonte 10,6 Mld di Euro, 2.418 Euro per ciascun cittadino. Il Piemonte in questo modo si pone al quarto posto in Italia tra le regioni che maggiormente contribuiscono alle casse dello Stato. Denaro che Bergesio e Molinari vorrebbero vedere investiti direttamente sul territorio

Il Comitato Piemonte Indipendente nelle parole di Giorgio Maria Bergesio

Pochi accenni alla politica nazionale. Nonostante le elezioni siano alle porte la giornata di oggi è stata focalizzata sul Comitato, ribadendo l’impegno ad affrontare la tematica anche dalle sedi romane dopo le elezioni previste per il 4 marzo prossimo.

 

 

A Fossano la presentazione del Comitato autonomo Piemonte

AddThis Social Bookmark Button

Sabato 16 dicembre a partire dalle ore 11 presso l'Hotel Il Giardino dei Tigli a Fossano la Lega Nord promuove un incontro di presentazione del Comitato per il Piemonte Autonomo con la presenza del Segretario Nazionale Riccardo Molinari.

 

"Il Comitato promosso dalla nostra Segreteria Nazionale e da autorevoli esponenti del nostro movimento - commenta Giorgio Maria Bergesio, Segretario Provinciale Lega Nord Cuneo - ha quale intento quello di richiedere a gran voce una legge regionale che detti le disposizioni attuative per i referendum attuativi, al fine successivamente di richiederne uno avente ad oggetto l'autonomia regionale, come già fatto con successo in Lombardia e Veneto. Al riguardo mi preme sottolineare come l'iniziativa abbia natura apartitica in quanto si pone quale obiettivo quello di coinvolgere i piemontesi su una tematica a dir poco cruciale. Ogni anno infatti il Piemonte versa circa 10 miliardi di residuo fiscale a Roma, risorse che potrebbero servire per il nostro territorio e per creare nuovi posti di lavoro in un periodo economico recessivo quale quello odierno. Invito quindi tutti i cuneesi a partecipare"

Dal 2001, data dell’entrata in vigore del nuovo Titolo V della Costituzione, nessuna regione è riuscita a ottenere nulla dalle trattative previste dall’articolo 116 nei confronti dello Stato centrale: anche il Piemonte ci aveva provato nel 2004, ma si è arrivati ad un nulla di fatto – sostiene il Segretario Nazionale del Piemonte Riccardo Molinari – abbiamo chiesto alla maggioranza in Regione del PD di calendarizzare una proposta di legge che disciplini il referendum consultivo, indispensabile per poter indire il Referendum sull’autonomia. Soltanto con la forte legittimazione data dal voto popolare il governo regionale potrà pretendere da Roma la più ampia autonomia legislativa e fiscale prevista dalla Costituzione. Serve mobilitare l’opinione pubblica fuori dal palazzo per pungolare il presidente Chiamparino e garantirci il diritto al voto, per trattenere parte dei 10 miliardi di euro di tasse che il Piemonte regala allo Stato centrale ogni anno. Solo così queste risorse potranno rimanere sul nostro territorio, per creare sviluppo e favorire una maggior assistenza sociale e sanitaria nella Regione Piemonte. Del resto – conclude Molinari – i risultati e l’affluenza del referendum di Veneto e Lombardia, dello scorso 22 ottobre, parlano chiaro: i cittadini vogliono poter esprimere la propria opinione su una questione tanto importante”.

Il comitato è libero apartitico e aperto a tutti i cittadini, associazioni ed enti locali.

A seguire la presentazione del Comitato la Segreteria Provinciale della Lega Nord organizza un pranzo di Natale a base di fritto misto alla piemontese, momento conviviale per uno scambio di opinioni e per gli auguri di Natale. Chiunque necessitasse di informazioni sull'evento aperto al pubblico oppure volesse prenotarsi per il pranzo può telefonare al 3489211671.

 

Pranzo di Natale 2017

AddThis Social Bookmark Button

Sabato 16 dicembre alle ore 11 presso l'Hotel Il Giardino dei Tigli a Fossano presentazione del Comitato Piemonte Autonomo con il nostro Segretario Nazionale Riccardo Molinari. A seguire Grande Pranzo di Natale a base di fritto misto alla piemontese. Vi aspettiamo! Per prenotazioni 348.9211671. #salvinipremier

 

Sabato 2 e domenica 3 dicembre saremo presenti in tutte le principali piazze della Granda! Vi aspettiamo numerosi!

AddThis Social Bookmark Button

 
 

 

 

 

 

____